Fico di Bologna, il luna park del cibo

Fico, il luna park del cibo

Ad Ottobre 2017 aprirà a Bologna FICO (Fabbrica Italiana Contadina), il parco agroalimentare più grande del mondo che ospiterà artigiani, cibo di strada e chef stellati.

Un’altra creazione del patron di Eataly, Oscar Farinetti.  Il parco sarà una vera e propria arca di Noè per tutelare, conservare e far conoscere il top del settore alimentare italiano. Due ettari con più di 40 fabbriche che produrranno dal vivo i loro prodotti: pasta, salumi formaggi, ortaggi, carne, pesce, pane, vino e birra.  Non mancheranno luoghi di ristoro, botteghe, mercati, aule didattiche, fattorie e un centro congressi. L’associazione Le Soste e lo chef Enrico Batolini porteranno il meglio della cucina italiana in un’area ristoro che sarà il cuore del parco.

Un paradiso agroalimentare che ha lo scopo di portare ogni anno due milioni di tutisti stranieri e italiani e più di 500 mila sudenti.

Cosa troveremo? Per esempio i chioschi della porchetta, degli arrosticini, della piadina o degli street food, il prosciutto San Daniele, la mortadella Igp, e l’area Barbeque curata dal Mercante delle spezie di Torino…

Per maggiorni info vi invitiamo a consultare il sito ufficiale: eatalyworld.it

Fico di Bologna, il luna park del cibo

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *